MENU
+39 06 9032031
Compara

Tosse secca e grassa, quando intervenire

Tosse secca e grassa, quando intervenire

La tosse si manifesta, nella maggior parte dei casi, in concomitanza con malattie da raffreddamento e stati influenzali. Si tratta di un sintomo causato da uno stato infiammatorio a carico delle prime vie respiratorie,una reazione di difesa dell’organismo. In alcuni casi la tosse può essere molto fastidiosa, soprattutto quando fa perdere il sonno, impedisce il normale svolgimento delle attività quotidiane o ci fa sentire oppressi e con il respiro corto.

Si parla di tosse secca quando non vi è produzione di muco o catarro. In questo caso la tosse è scatenata dall’irritazione e dall’infiammazione delle alte vie respiratorie ad opera di virus, batteri o sostanze irritanti. Mentre si tratta di tosse grassa, o produttiva, quando vi è una aumentata produzione di muco o catarro. Questo può accadere come conseguente evoluzione della tosse secca, oppure quando l’infiammazione delle alte vie respiratorie comporta una produzione di muco più denso e vischioso che cola dal naso verso la faringe,dove ristagna.

Bisogna tenere ben presente questa sostanziale differenza prima di intervenire, perché in alcuni casi la tosse è un fenomeno che ci protegge, e non è necessario sedarla. Ad esempio quando la tosse è produttiva, molto spesso aiuta il nostro organismo ad espellere i muchi e rimuovere batteri e infezioni;
la tosse secca, invece, se non viene placata può diventare molto fastidiosa.
Comunque, prima di scegliere un trattamento farmacologico possono essere adoperati alcuni semplici rimedi.

Ecco alcuni suggerimenti:

  • In caso di tosse secca e solletico alla gola, tenere in bocca semplici caramelle dure da lasciar sciogliere lentamente, questo aiuta a stimolare la salivazione e a ridurre il fastidio.

  • Un bicchiere di latte caldo con cucchiaino di miele è un rimedio antico molto efficace.

  • Utilizzare un umidificatore o respirate del vapore, aiuta a lenire la gola secca.

  • Bere molti liquidi, aiuta a sciogliere il muco e ad agevolare la loro espulsione.

  • Ridurre l’esposizione al fumo, possibilmente in modo assoluto, è di grande aiuto nel combattere gli episodi di tosse (acuta e cronica).




Commenti


Lascia un commento

Nota: eventuale codice HTML verrà scartato