MENU
+39 06 9032031
Compara

Sanificare gli ambienti

Sanificare gli ambienti

I negozi e le aziende a cui è stata concessa la riapertura, così come tutte attività che torneranno ad aprire durante la fase 2, devono sottostare ad alcune norme, tra cui anche la sanificazione obbligatoria degli ambienti e degli impianti di condizionamento per prevenire la diffusione del Covid 19.

La sanificazione ambientale è un’operazione tesa ad eliminare qualsiasi microorganismo ed agente contaminante che, con le comuni pulizie e detersioni, non è possibile rimuovere.

Grazie alla sanificazione si può riuscire a riportare la carica microbica e virale nei margini degli standard igienici ottimali.

Con la sanificazione vengono effettuate non solo la disinfezione ma, ove necessario, anche la disinfestazione e derattizzazione, tese a debellare anche i parassiti e gli animali infestanti.

Uno dei sistemi utilizzati per sanificare gli ambienti è l'ozono, ed è questo che noi abbiamo adottato sin dall'inizio della pandemia all'interno della nostra farmacia

La FDA (Food and Drug Administration) ha insignito l’ozono come sostanza di tipo GRAS (Generally Recognized As Safe), in quanto sicuro per la salute umana, e ne ha liberalizzato l’impiego come antimicrobico, anche nei processi produttivi degli alimenti, oltre che vararne l’utilizzo anche per la pulizia dell’aria e dei flussi di aria condizionata.

Le proprietà dell’ozono

L’ozono possiede una alta reattività, un forte potere ossidante ed è instabile a temperatura ambiente. Grazie a queste sue caratteristiche può sanificare aria e acqua da muffe, lieviti, batteri, spore e virus, attaccando le loro membrane e le pareti cellulari: nel caso dei virus si parla di inattivazione, ovvero un’ossidazione e una successiva inattivazione dei recettori virali specifici, che bloccano il loro meccanismo di riproduzione.

La percentuale di inattivazione dei virus è, su quelli già presi in analisi, del 99,99% se si effettua una sanificazione di 4 minuti, garantendo, allo stesso tempo, la depurazione e la sterilizzazione da tutti gli inquinanti presenti nell’aria, negli impianti di condizionamento e nei relativi canali di areazione.

Inoltre, a differenza dei disinfettanti inquinanti utilizzati in genere, l’ozono si trasforma in ossigeno, un vantaggio sia per l’ambiente che per la salute.

Se vuoi porre qualche domanda oppure semplicemente approfondire l’argomento, non esitare a contattarci. Il nostro team di professionisti sarà lieto di risponderti.


Commenti


Lascia un commento

Nota: eventuale codice HTML verrà scartato