MENU
+39 06 9032031
Compara

Perché è importante rinforzare le difese immunitarie

Perché è importante rinforzare le difese immunitarie

Avere un sistema immunitario efficiente è molto importante per difenderci dalle malattie e dalle infezioni. Questo discorso è sempre valido, ancora di più in un periodo di emergenza sanitaria e con l’autunno alle porte.

Il sano equilibrio del proprio sistema immunitario è condizionato molto dalle abitudini quotidiane che, per essere sane, è bene includano:

  • attività fisica costante e proporzionata alle proprie potenzialità;

  • evitare il fumo e non abusare con l’alcol;

  • un sonno sano, che duri almeno 7-8 ore a notte

  • curare la propria igiene personale.

  • evitare le fonti di stress.

  • avere una corretta alimentazione

Per il sostegno del sistema immunitario sono poi utili:

  • vitamina D, prodotta naturalmente dal nostro corpo quando ci esponiamo alla luce solare;

  • fermenti lattici, probiotici e le fibre (di cui si nutrono questi ultimi) presenti in frutta e verdura, che fanno bene alla salute del nostro intestino, in quanto buona parte delle cellule che interagiscono con il sistema immunitario operano proprio in questa area del nostro corpo.

Alimentazione

Da ciò di cui abbiamo parlato fin qui, si intende quanto l’alimentazione sia importante per mantenere alte le proprie difese immunitarie.

È fondamentale, quindi, assumere prodotti freschi e di stagione, ma quali sono quelli più adatti a rinvigorire le nostre difese?

È risaputo quanto la vitamina C sia importante per restare in salute durante la stagione fredda: è presente in arance, mandarini, limoni, kiwi e nei frutti rossi, che contengono anche antiossidanti naturali che rallentano l’invecchiamento delle cellule.

Assumere frutta secca (mandorle, noci, nocciole) è altrettanto importante, seppur senza esagerare, in quanto ha un buon contenuto di rame, utile a mantenere un buon numero di globuli bianchi presenti nell’organismo. I cibi contenenti grassi buoni, omega 3,6 e 9 come l’olio extravergine d’oliva, l’olio di semi di lino e il pesce azzurro, sono utili perché favoriscono l’assorbimento delle vitamine liposolubili A, D ed E, che hanno numerose proprietà tra cui mantenere le mucose (prima linea di difesa contro le infezioni) in buono stato, attivare la risposta dei linfociti T e di agire come antiossidanti.

Il pesce di piccola taglia è da preferire a quello di taglia più grande, in quanto vi si trovano quantità minori di mercurio.

Se hai qualche dubbio oppure vuoi semplicemente approfondire l’argomento, contattaci. Il nostro team di professionisti è a tua totale disposizione.


Commenti


Lascia un commento

Nota: eventuale codice HTML verrà scartato