MENU
+39 06 9032031
Compara

Igiene dentale e carbone nero

Igiene dentale e carbone nero

Igiene dentale e carbone nero


I denti sono in primo piano nel nostro viso. Avere un sorriso sano e curato è un ottimo biglietto da visita quando siamo in compagnia poiché ci rende piacevoli esteticamente, e ci dona sicurezza nel compiere le normali azioni quotidiane come ridere, parlare e mangiare.

La salute dentale, però, non è soltanto una questione puramente estetica.

Il benessere di tutto l’organismo dipende, infatti, dalle funzioni vitali che vengono svolte direttamente o indirettamente tramite i nostri denti, come la masticazione e di conseguenza la digestione degli alimenti.

Ecco perché è molto importante prendercene cura attraverso una corretta igiene dentale, per evitare l’insorgere di alcune fastidiose problematiche, come formazione di carie, placca, alitosi e gengiviti.

Alla base di tutto, vi è un’adeguata pulizia della cavità orale, da svolgere quotidianamente e dopo ogni pasto per rimuovere ogni residuo di cibo, attraverso l’utilizzo di:

  • Dentifricio

  • Spazzolino ( va sostituito ogni 2 mesi )

  • Filo interdentale

  • Collutorio


Per i fumatori o per chi fa largo consumo di caffè o altre bevande che macchiano i denti, tutto questo potrebbe non bastare, in quanto possono facilmente ritrovarsi con una dentatura ingiallita o non perfettamente bianca.

Per correre ai ripari, la scelta del dentifricio deve ricadere su prodotti con apposite formulazioni sbiancanti.

Noi della Farmacia Tozzi vi consigliamo Forhans Black4White, un dentifricio contenente particelle di uno sbiancante tra i più efficaci, il CARBONE ATTIVO che assicura denti brillanti e lisci attraverso un’azione gentile e non abrasiva sullo smalto.

Grazie alla sua componente di Silice Idrata, Black4White rimuove le macchie da assunzione prolungata di thè, caffe e fumo di sigarette.

La sua formulazione, inoltre, è arricchita di Sodio Fluoruro che mantiene lo smalto dei denti sano e resistente.

Ma come funziona esattamente il carbone attivo?

Questo valido metodo di sbiancamento è una sostanza chiamata Activated Charcoal, molto simile al carbone comune, che grazie alle sue proprietà assorbenti, elimina tossine e sostanze sulla superficie nella quale viene applicato.

Il trattamento e l’utilizzo di questo minerale sono davvero molto semplici:

  • Si bagna uno spazzolino, si preleva una piccola quantità di prodotto e si spazzola delicatamente, spalmando bene su tutta la dentatura.


  • I pori del carbone attivo si legano con le parti ruvide dei denti, che generalmente corrispondono alle macchie superficiali e alla placca, facilitando la rimozione delle sostanze che li ingialliscono e che influiscono negativamente sull’aspetto estetico del nostro sorriso.


  • Una volta assorbite queste sostanze, il minerale verrà rimosso portando via con sé tutti gli inestetismi.


  • Basterà a questo punto sciacquare accuratamente la bocca per togliere tutti i residui di carbone.

Provare per credere!


E tu… come ti prendi cura dei tuoi denti?

Raccontaci la tua esperienza o se necessiti di ulteriori informazioni sull’argomento, contattaci, lo Staff della Farmacia Tozzi è a tua disposizione!



Commenti


Lascia un commento

Nota: eventuale codice HTML verrà scartato